Categoria: News

PAROLE E MUSICA DAI DIARI DI NINO CONTINI - Ma.Mu. - 24 gennaio 2018

Nino Contini, giovane avvocato ebreo, fu arrestato il 20 giugno 1940. Fu tra i primi ad essere internato per la solidarietà che subito manifestò nei confronti dei profughi ebrei tedeschi. I figli, Bruno e Leo Contini, a distanza di oltre sessant’anni, hanno pubblicato i suoi diari, fonte ispiratrice della composizione di Luca Lombardi “Dal Diario di Nino Contini: 20.06.1940” per baritono e pianoforte, la cui prima esecuzione assoluta è avvenuta al Museo della Shoah Yad Vashem di Gerusalemme.

La prima italiana avverrà al MaMu il 24 gennaio alle ore 19:00, eseguita, come già a Gerusalemme, da Saul Contini (figlio di Leo e nipote di Nino), accompagnato al pianoforte da Giovanni Brollo. Saul sarà con noi a presentarci questo nuovo brano e a far rivivere con la sua voce il ricordo del nonno.

Il programma comprende anche brani di Herbert Pagani interpretati da Saul Contini (baritono), Giovanni Brollo (pianoforte) e Maurizio Pancotti (chitarra).


diari nino contini

Prima esecuzione assoluta di "Cinque frammenti di Saffo"

Monaco Gasteig, Black Box

Venerdì 8 dicembre 2017 alle ore 18:00 si è tenuta la prima esecuzione assoluta di “Cinque frammenti di Saffo”, per mezzosoprano e pianoforte.

Silvia Hauer – mezzosoprano
Gerold Huber – pianoforte